Tel. 049 963 06 26 | mail:info@prodotticapelli.net

Seguici anche su:

5 tagli di capelli corti delle celebrity da copiare

5 tagli di capelli corti delle celebrity da copiare
6
Feb

Spread the love

Visualizza la gallery per i 5 tagli di capelli corti delle celebrity da copiare

Corti è bello, te lo dicono le star hollywoodiane. Anzi, più che dirlo solamente, molte di loro ne hanno già fatto un vero e proprio stile. Naturalmente, parliamo di capelli, ovvero dei tagli di capelli corti (spesso anche cortissimi), perché l’importante è che siano portati con naturalezza e con l’orgoglio femminile di sempre.
Per la serie, capelli corti da accarezzare e… da farsi guardare!

Certo, i capelli corti sono anche più comodi di quelli lunghi, si lavano e si asciugano più facilmente, ma non per questo richiedono meno attenzioni per ottenere un look fresco, alla moda e impeccabile!
Con ciuffo o frangia, colorati o meno, insomma, i modelli di tagli di capelli corti sono tanti e tutti uno diverso dall’altro!

La moda dei capelli corti fra le star di Hollywood è già scoppiata durante la scorsa stagione primavera-estate 2014, quando alcune dive americane sono state immortalate con la loro nuova chioma ‘corta’.
Da Pamela Anderson, a Charlize Theron, da Miley Cyrus a Anne Hathaway, Alicia Keys e così via.
Cominciamo a dare un’occhiata a questi 5 modelli sicuramente da imitare?

 

Chi non ricorda la lunga e bionda capigliatura di Pamela Anderson, la sexy bagnina di Baywatch? Ebbene, l’attrice ha già optato l’anno scorso per un taglio corto e spettinato, sempre biondissimo.
E la scelta è stata molto azzeccata, Pamela continua a mostrarsi a suo agio nel suo nuovo look
che le dona un aspetto naturale, ordinato e senza eccessi, da donna matura e sicura di sé.

Anche un’altra attrice biondissima e conosciutissima, la bellissima sudafricana Charlize Theron è passata al ‘corto’ già da un pò. Corto sì, ma più sbarazzino, visto che l’attrice ha mantenuto i ciuffi centrali e laterali un pò più lunghi, in modo da coprire in gran parte la fronte con un grande ciuffo che cade in avanti verso il laterale. E l’altro lato con un piccolo ciuffetto verso l’esterno.

Hai già sentito parlare di “pixie cut”o “taglio pixie”, ovvero quel taglio di capelli corti che richiama l’immagine dei folletti delle fiabe (pixie = folletto)? Il pixie è stata la scelta di Miley Cyrus e di tante altre celebrities che si sono fatte contagiare da esso. Di per sé abbastanza maschile, il pixie sta bene ai visi ovali e regolari, con capelli morbidi e docili. Come quello di Miley e di… Anne Hathaway.

 

Anne Hathaway, appunto, è un’altra delle dive che hanno scelto il taglio pixie, ma stavolta… in versione bruna! Lei è sempre stata una castana, dal viso piccolo e regolare, dunque idoneo a questo taglio. Proprio Anne Hathaway, con la sua pettinatura pixie e bruna ci ricorda l’attrice del passato che la usò a sua volta nel 1953 per girare un film: l’indimenticabile Audrey Hepburn di “Vacanze Romane”.

La lista delle celebrità passate dal ‘lungo’ al ‘corto’ continua con la cantante Alicia Keys. E che corto il suo. Alicia ha addirittura optato per un corto ‘trasgressivo’ perché prevede la rasatura laterale e la zona centrale portata volutamente in alto. Un’altra cantante, Pink, ha fatto la stessa scelta con capelli innalzati e lati rasati. Una pettinatura da ‘maschiaccio’ si direbbe. Eppure su di loro dona alla grande!

Bastano questi esempi a dimostrare che i tagli di capelli corti sono assolutamente glam anche nella donna? In realtà, di celebrità che lo hanno adottato ce ne sarebbero tante altre. Forse, ricordi di avere visto qualche tempo fa anche dive come Halle Berry, Katie Holmes e Victoria Beckham? Proprio così.

Altro che taglio maschile. Tutte le star che lo indossano sembrano andare fiere del loro look capelli ‘mascolino’ ma al tempo stesso iper-femminile per via dei particolari che sono spesso la ciliegina sulla torta di qualsiasi look d’insieme. Un esempio? Un paio di orecchini da urlo che incorniciano il volto!

 

Ti sono piaciuti questi tagli capelli corti ? Lascia il tuo commento qui sotto 😉

Francesca.